Sai molto sul nastro?

Quando pronunci la parola nastro, vengono in mente molte cose. Il nastro è stato utilizzato per molte cose nel corso degli anni. Il primo telaio a nastro è stato creato nell’XI secolo nella città di St. Etienne. Rimase la sede del nastro per molti secoli fino a quando non si diffuse in Cina. La Cina è ora il produttore numero uno di nastro per il mondo. Tuttavia, il nastro ha un passato tumultuoso. In realtà era fuorilegge in Europa nel 17 ° secolo a causa della natura dell’uso. Poiché il nastro di raso era la scelta più popolare tra i produttori, la lingerie iniziò a diventare più alla moda e suscitò molto scalpore per la legge locale e i funzionari della chiesa. I telai sarebbero stati distrutti e i tessitori sarebbero stati costretti a portare la loro arte in diverse parti d’Europa per avere successo con la loro arte.

Ma il nastro ha molti usi pratici. Ad esempio, cerchietti. Inizia con una semplice fascia di plastica, una lunghezza di nastro e una pistola per colla a caldo. Fai  nastrini personalizzati aderire un’estremità del nastro all’archetto e inizia ad avvolgere il nastro attorno all’archetto finché non copri completamente la plastica con il nastro che preferisci. Incolla l’altra estremità e ora hai un accessorio per capelli alla moda. E con così tante scelte di nastri, ci sono infinite possibilità per la tua creatività.

Forse ti piacerebbe fare una mamma che torna a casa. È abbastanza semplice in realtà. Inizia scegliendo il fiore. Sia fresco che seta, dipende solo se vuoi tenerlo per un uso futuro. Probabilmente vorrai usare una larghezza da 1 “a 3/8” per aggiungere diversità al tuo progetto. La colla glitter può anche essere divertente da usare per scrivere sul nastro l’evento per cui viene utilizzata. Metti tutto insieme e sei pronto per un divertente ritorno a casa.

Parliamo per un minuto delle scelte del nastro. Per cominciare, ci sono molte diverse varietà di nastri. Puoi selezionare grosgrain, organza (a volte indicato come nastro trasparente), raso, velluto, doppia balza, taffetà, ecc. Acquisisci familiarità con i diversi tipi di nastro. Si sentono tutti diversi e sono molto adatti a molti progetti diversi. Il nastro è disponibile praticamente in qualsiasi colore tu possa pensare. Tutte le sfumature di rosso, rosa, arancio, giallo, verde, blu, viola, marrone, nero, bianco e avorio. Il nastro, in particolare il grosgrain, sta diventando davvero divertente con le stampe. Anche le stampe possono essere qualsiasi cosa tu possa pensare. Ho visto cuori molto carini, pois, righe, stampe animalier e altro ancora.